Linea di stoccaggio ed adeguamento volumetrico

La linea di stoccaggio e adeguamento volumetrico prevede appunto lo stoccaggio dei rifiuti pre-trattamento . L’adeguamento volumetrico consiste nella triturazione degli eventuali rifiuti (morchie di verniciature, filtri, stracci etc…) per ridurne la volumetria e ricondizionarli poi per destinarli al trattamento e smaltimento finale.
Disponiamo di una linea di stoccaggio ed adeguamento volumetrico, autorizzata per  5.000 T/A.

RIFIUTI TRATTABILI SULLA LINEA DI RIDUZIONE VOLUMETRICA:

  • Morchie di verniciatura;
  • Resine, vernici e colle essiccati;
  • Prodotti per il trattamento conservativo del legno;
  • Contenitori metallici contaminati, contenitori in materiale plastico contaminato;
  • Filtri e materiali filtranti, stracci sporchi e imbevuti di solventi

ARRIVO ALL’IMPIANTO DEL MATERIALE CONTAMINATO

CONTROLLO ASSENZA DI RADIOATTIVITÀ NEL MATERIALE

CONTROLLO CORRISPONDENZA MATERIALE

SCARICO MATERIALE CONTAMINATO

TRITURAZIONE

lento a lame controrotanti;
Raggruppamento e ricondizionamento

La linea comprende:

  • Gru a polipo;
  • Trituratore a lame controrotanti montato su sistema va e vieni;
  • Cabina operatore isolata con vetri REI 90;
  • Locale stoccaggio rifiuti;
  • Sistema per il ricambio aria e trattamento emissioni;
  • Sistema per la prevenzione e lo spegnimento incendi.

RIDUZIONE VOLUMETRICA

INCENERITORE

Fase: