PBR – Trattamento di rifiuti industriali speciali pericolosi e non pericolosi con recupero di materia prima. Produzione di energia elettrica da Biomassa con recupero di calore per uso industriale.
Guarda il nostro video di presentazione dell’impianto.

Trattamento, smaltimento e recupero di rifiuti industriali speciali

La società PBR (Piattaforma Bresciana Recuperi) conta su una esperienza trentennale nella gestione di impianti per il trattamento ed il recupero di rifiuti industriali speciali in Italia e all’estero.

PBR ha conseguito la certificazione UNI EN ISO 9001:2008, 14001:2004 e OHSAS 18001/2007 con l’Ente Certificatore DNV e la certificazione della Registrazione EMAS n. 186 (Enviromental Management and Audit Scheme).

L’impianto per il trattamento dei rifiuti industriali è stata sottoposta alla Valutazione di Impatto Ambientale ed ha ricevuto parere favorevole della Giunta Regionale della Lombardia con delibera n.13126 del 23/05/2000. Anche il Ministero dell’Ambiente, con DEC/VIA n° 8075 del 23/12/2002, ha approvato l’impianto di trattamento, smaltimento e recupero di rifiuti industriali.

Nell’anno 2003 è stata sottoscritta una convenzione con la facoltà di Ingegneria Ambientale dell’Università di Brescia, ed è stato realizzato un distaccamento tecnico-operativo presso l’impianto PBR per la ricerca e le prove pratiche.

Minimizzazione rischio inquinamento falde acquifera


Minimizzazione rischio inquinamento corpi idrici superficiali


Minimizzazione emissioni in atmosfera


Minimizzazione dei rumori verso l’esterno


Minimizzazione rischio inquinamento del suolo circostante


Protezione contro il rischio di rifiuti radioattivi


Il nostro lavoro è sempre improntato dai principi di garanzia e di salvaguardia ambientale nonchè al miglioramento della qualità ed efficienza dei servizi forniti alla nostra clientela.
see